Dopo il lancio di Windows Live, il fulcro di MSN si spostò sull’offerta di contenuti di interesse comune, intrattenimento e news online tramite il portale web, MSN.com, mentre ora Windows Live ospita la maggior parte dei software online e servizi di Microsoft. Da allora MSN.com è rimasta una pagina popolare, punto di avvio per molti nuovi servizi e siti di contenuti. I servizi Hotmail e Messenger furono promossi dal portale MSN.com, il quale funse da punto centrale per tutti i contenuti di MSN.

Questo perché la tastiera touch che compare a schermo non è dotata di tasto STAMP. Lo screenshot sarà ora aggiunta allo strumento di cattura; potrai modificarlo e salvarlo secondo le tue preferenze. Dentro la finestra “Accessibilità” scorri verso in basso a destra e seleziona la voce “Tastiera” dentro la categoria “Interazione“. Supporta anche l’integrazione con servizi quali Dropbox e Imgur, tramite appositi plugin. Per scaricarlo sul tuo PC e provarlo, collegati al suo sito Internet ufficiale e fai clic sul pulsante Latest Stable, per prelevare il relativo file .EXE. Ti avviso che, però, puoi soltanto incollare l’ultimo screenshot acquisito.

Funzioni Rimosse Nella Versione 21H1

Mentre il download del file è in corso, puoi sfruttare l’attesa per creare e configurare una nuova macchina virtuale usando VirtualBox. Nella finestra che compare sul desktop, seleziona la voce Windows 10 nella barra laterale di destra, serviti del menu Seleziona l’edizione per indicare l’edizione dell’OS da scaricare, fai clic sul bottone Conferma e scegli la lingua di tuo interesse dal menu apposito. Infine, clicca sul pulsante Conferma e poi su quello 64-bit download o 32-bit download, a seconda della versione di Windows 10 che vuoi ottenere.

  • L’influenza di Explorer sul resto del panorama informatico è indubbia, seppure in declino a favore di soluzioni più ergonomiche; basti pensare al fatto che alcune distribuzioni di Linux abbiano gradualmente assunto un’interfaccia utente equivalente a quella di Explorer.
  • La prima cosa che viene chiesta è la lingua con la quale proseguire l’installazione, e che sarà pre-configurata come lingua sul sistema installato.
  • Si tratta di uno strumento estremamente utile in numerose circostanze, per esempio quando si ha la necessità di condividere un contenuto mostrato sullo schermo con altre persone (come un tecnico dell’assistenza), oppure per arricchire un articolo appena pubblicato sul sito di wikiHow!
  • Per fare ciò è necessario impostare che lo screenshot ottenuto con tale tasto venga automaticamente caricato all’interno di OneDrive.

Ovviamente si può sempre installare Windows 10 o Windows 11 da zero e usare, per convalidare la licenza, il codice product key di una copia di Windows 7 e Windows 8 acquistato in precedenza. Dalle Impostazioni, andare alla sezione Aggiornamento e sicurezza e poi sul menù di Attivazione, cliccare per andare pagina web allo Store e comprare la versione Pro. Per acquistare dal sito Microsoft sarà necessario un account registrato e un conto PayPal o una carta di credito. A meno di particolari e speciali esigenze, comprare Windows 10 Pro per sostituire l’edizione Home non è per nulla conveniente ed è sconsigliato.

Il Menu Start

Lo screenshot sarà salvato nella posizione desiderata nel formato richiesto. Ora premi Ctrl + V sulla tastiera per incollare lo screenshot nel foglio di lavoro. Cattura qualsiasi finestra attiva o una porzione del tuo schermo come faresti normalmente. 4, Cattura una porzione del tuo schermo usando il tasto Windows + Maiusc + S. Nimbus Screen Capture (Chrome/Firefox) — estensione molto completa che permette di catturare le pagine Web e di personalizzare gli screenshot con frecce, scritte ecc. Per concludere, lascia che ti consigli altri tool che permettono di catturare degli screenshot delle pagine Web per intero, effettuando quindi uno scrolling automatico di queste ultime, oppure di acquisire il desktop e finestre.

Cliccando, poco più in basso, su Configurazione avanzata movimenti, all’utente viene offerta la possibilità di personalizzare in profondità il comportamento del sistema in risposta all’utilizzo delle varie gesture sul touchpad. Così come usare driver audio aggiornati può risolvere eventuali problemi di audio, l’uso di un driver aggiornato per la grafica può correggere svariate problematiche correlate alla grafica, inclusi arresti anomali dei programmi. Al termine della scansione, AVG Driver Updater visualizzerà un elenco di tutti i driver che possono essere aggiornati, incluso l’aggiornamento del driver audio. Fai clic su Aggiorna selezionati per aggiornarli tutti contemporaneamente.

Coloro i quali erano già utenti di MSN Premium che passavano a Windows Live, non potevano tornare indietro in quanto Microsoft l’aveva gradualmente eliminato. Con la distribuzione nel 1998 di MSN Internet Access 2.6, l’MSN Program Viewer venne completamente abbandonato in favore del ben noto Internet Explorer. Un’ulteriore versione del servizio, MSN Internet Access 5.0, venne distribuita insieme a Internet Explorer 5.0 nel 1999. In ultima analisi, l’uso ambizioso di contenuti multimediali su Internet durante il 1996 ed il 1997 si dimostrò essere troppo in anticipo sui tempi, e MSN 2.0 non fu un successo come sperato inizialmente dalla Microsoft. Oltre all’MSN Program Viewer era presente l’MSN Quick Launch, un’icona all’interno dell’area di notifica di Windows.